Il Corriere dello Sport analizza la situazione in casa Inter sul fronte uscite. Secondo il quotidiano sarebbe pervenuta un’offerta da circa due milioni nella sede nerazzurra per Matias Vecino. Il centrocampista uruguayano ha detto no al Flamengo di Paulo Sousa perché punta a svincolarsi a giugno.

Un altro che potrebbe partire è Stefano Sensi. La dirigenza dell’Inter lo cederebbe volentieri in prestito per rilanciarlo. Sul Corriere si legge: “ma Stefano non pare troppo interessato per una questione tecnico-tattica – prosegue il quotidiano -. Vorrebbe una formazione che valorizzasse di più le sue qualità (la Fiorentina e il Sassuolo hanno chiesto informazioni; per l’Empoli è un… miraggio), ma potrebbe decidere di restare e lottare per trovare spazio alla corte di Inzaghi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here