Nel suo editoriale per TMW, il giornalista Michele Criscitiello è tornato sulla lite Conte-Agnelli, esprimendo un concetto forte. Le parole del direttore di Sportitalia sul noto portale:

Conte è un pirla perché quel dito medio doveva evitarselo. Maleducato e ingenuo. Come fanno personaggi del genere a non capire che davanti a 18 telecamere di Rai 1, in uno stadio vuoto, si sente e si vede tutto? Errori da asilo nido. Forse. Premesso che Conte ha sbagliato, l’allenatore dell’Inter con le scuse si è messo un pochino al riparo. Gli insulti di Andrea Agnelli e le non scuse pervenute sono ancora più gravi di quello che è successo a Torino, l’altra sera“.

Fonte: TMW

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here