Skriniar e Dumfries restano in bilico. Nonostante i rumours sul rinnovo imminente dello slovacco, e l’offerta ritenuta insoddisfacente del Chelsea per l’esterno olandese, i due calciatori non conoscono ancora il loro futuro. Ecco allora che il piano B per incassare dalle cessioni si chiama Cesare Casadei. Su fcinter1908.it vengono riportate le parole di Alfredo Pedullà:

“L’interesse per Cesare Casadei, talentuoso centrocampista classe 2003, non deve sorprendere. Stiamo parlando di uno dei migliori profili dell’Inter, il predestinato per quello che sarà prevedibilmente un grande futuro. L’interesse del Chelsea, che aveva seguito Casadei in passato, fa parte del gioco. Ma soltanto a partire da una certa cifra l’Inter, che vorrebbe comunque mantenere il controllo del cartellino, potrebbe valutare un’eventuale cessione. E questa cifra parte da una base di 15 milioni più bonus per arrivare a 20. E su queste base si potrà eventualmente definire la trattativa con i Blues. L’Inter non ha intenzione di fare sconti”.

Fonte: fcinter1908.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here