«Inter? Sarei bugiardo se dicessi che non mi faceva piacere. Ho fatto un percorso in crescendo, è normale voler crescere ancora. Ma c’è il momento giusto per ogni ambizione». Parole e musica di Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo e della Nazionale, noto tifoso nerazzurro.

Mai pensato di andare via, mai avuto dubbi – prosegue Raspadori alla Gazzetta dello Sport -. Per il mio percorso, in questo momento, penso sia la cosa migliore. Mi sono appena affacciato sul calcio dei grandi: la cosa più importante è stare in campo il più possibile. E poi sento molto il ruolo di ambasciatore di “Generazione S”, il rappresentare questo progetto: sono qui da quando avevo 10 anni, sono cresciuto assieme alla società, credo nel migliorare avendo dei valori alle spalle. E in questo spero di essere ispirazione per tanti ragazzi“.

Fonte: Fcinter1908.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here